Un piccolo diario che ha come filo conduttore il mio amore per la montagna e per i viaggi in genere... ma anche pensieri e riflessioni su quello che mi circonda perché il vero esploratore è colui che non ha paura di spogliarsi delle ipocrisie e aprirsi all'ignoto.

domenica 1 gennaio 2012

Come sarà il 2012?

Eccomi arrivato al consueto bilancio di un anno che è passato tra alti e bassi.
Strano questo anno, davvero strano. Nonostante si sia chiuso con una recessione che fa paura a tutti (me compreso), non mi sento di archiviarlo frettolosamente come negativo.
Personalmente ho impiegato questo periodo in una faticosa e lenta (troppo lenta) opera di ricostruzione della mia vita. E' un pò come quando si parte per una salita in montagna; occorre avere gambe buone e ferme e soprattutto è necessario dosare le energie in funzione del percorso. Questo percorso è stato, e lo è ancora, accidentato ma, tra le nebbie, credo di intravedere la cima. Ho buone ragioni per credere che, grazie a questa ascesa faticosa, il 2012 mi vedrà arrivare sulla vetta dalle quale gettare la zavorra che ha appesantito la mia vita negli ultimi anni. Lungo questa salita ho incontrato e ritrovato tanta gente meravigliosa e dimenticato tanti idioti; ho tagliato i rami secchi che mi impedivano il passaggio è ho svuotato lo zaino delle cose vecchie e inutili. Ora sono al limite superiore della vegetazione arborea; sto uscendo dal bosco e ampi pascoli sono aperti davanti a me: il cammino è più certo.
Per il 2012 mi riprometto di essere più presente su questo blog (che negli ultimi tempi ho trascurato) e mi auguro di alzare definitivamente la testa per andare incontro alla vita a braccia aperte.
A tutti gli amici, vecchi e nuovi, auguro ottimismo per battere questa crisi e costruire un futuro migliore.
Viva la vita!

11 commenti:

stella dell 'est ha detto...

Ti auguro un 2012 colmo di serenità,amore,salute e successi.Mandi e bon an.

Grazia ha detto...

viva la Vita, SEMPRE!!! :))))
BUONISSIMO ANNO COGNATO!

Trekker ha detto...

Prosit cara; un abbraccio e auguri anche a te!

montagne sottosopra ha detto...

Bellissime parole, danno energia. Buon 2012 allora e speriamo che sia davvero buono.

Trekker ha detto...

Grazie di cuore; un sincero augurio anche a voi!

Anna ha detto...

Buon Anno a te!
Bello sentirti cosi..vestito di ottimismo!! Auguri di cuore
Anna

Trekker ha detto...

Grazie Anna. Ricambio gli auguri con l'auspicio di un futuro migliore... ne abbiamo bisogno tutti (male che vada ci sono sempre i Maya che ci aspettano a fine anno!).

Anna ha detto...

speriamo di no!!!!:-)

Anonimo ha detto...

Per non permettere al governo Monti di succhiarmi gli ultimi risparmi li ho "investiti" in un viaggio in Australia di quattro settimane, con moglie e figlie al seguito!!! Evviva la vita, (il loro stile di vita è decisamente fantastico)!
Sax

Trekker ha detto...

Bentornato Sax. Buon anno!!

Anna ha detto...

Trekker!!! ci mancano i tuoi post!!! ritorna!!!!