Un piccolo diario che ha come filo conduttore il mio amore per la montagna e per i viaggi in genere... ma anche pensieri e riflessioni su quello che mi circonda perché il vero esploratore è colui che non ha paura di spogliarsi delle ipocrisie e aprirsi all'ignoto.

giovedì 23 dicembre 2010

Sognare

Ho un solo sogno, continuare a sognare...
Sognare la libertà, sognare la giustizia, sognare l'uguaglianza.
E magari non ci fosse la necessità di sognare...
Sognare mia figlia grande, sana e felice, volare con le sue ali, senza dimenticare il suo nido.
Sognare l'amore, amare ed essere amato, dare tutto senza pesarlo, ricevere tutto senza chiederlo.
Sognare la pace nel mondo, nel mio paese, in me stesso... e chissà qual'è più difficile da ottenere.
Sognare che i miei capelli, che si diradano e imbiancano, non impediscano che la mia mente e il mio cuore restino giovani e azzardino l'avventura, siano come bambini e conservino la capacità di giocare.
Sognare che avrò la forza, la volontà e il coraggio per aiutare a concretizzare i miei sogni invece di chiedere miracoli che non merito.
Sognare che quando arriverò alla fine, io possa dire che ho vissuto sognando che la mia vita fosse un sogno, sognato in una lunga e placida notte nell'eternità.
                                                               Martin Luther King
Buon Natale a tutti!!!

Nessun commento: