Un piccolo diario che ha come filo conduttore il mio amore per la montagna e per i viaggi in genere... ma anche pensieri e riflessioni su quello che mi circonda perché il vero esploratore è colui che non ha paura di spogliarsi delle ipocrisie e aprirsi all'ignoto.

mercoledì 25 marzo 2009

Suunto X-Lander

Sarà perché ho perso l'ennesimo orologio, sarà perché ho letto il post dell'amica Wulfenia che parlava di shopping, sarà perché in quest'ultimo periodo sento un desiderio all'acquisto compulsivo, sarà perché ti amo (e questo che c'entra?)... ieri ho acquistato un nuovo orologio: il Suunto X-Lander.
Chiamarlo orologio è riduttivo, il sito ufficiale lo definisce computer da polso. 
Tra le sue caratteristiche salienti ci sono un altimetro, un barometro, un termometro e una bussola oltre al cronografo multifunzione, sveglie, memorie ecc. E' dotato di cassa in alluminio anallergico impermeabile fino a 30 mt.
Credo mi sarà molto utile per le prossime escursioni che sogno di fare in montagna al mio rientro in Italia. 
Tra le altre cose sono anche riuscito a spuntare un prezzo molto vantaggioso, infatti a fronte di un costo ufficiale di € 330,00, dopo lunga trattativa, l'ho portato via per € 150,00.
C'è comunque un risvolto della faccenda. Questa mattina, quando l'amico Sax me lo ha visto al posto si è un poco irritato e questo pomeriggio me ne ha spiegato il motivo: lui e Barbara stavano pensando di regalarmene uno alla fine di questo percorso che stiamo percorrendo insieme e io, inavvertitamente, ho rovinato la possibile sorpresa... che dire? Grazie ragazzi... mai come in questo caso è il pensiero che conta. 
Questo mi fa sentire ancora più contento di condividere questa esperienza esaltante con voi.

2 commenti:

Fax@Lax ha detto...

Capo,
anche lei con il Suunto? Il computer da polso tutto fare. L'ho preso anch'io anche se non dovrebbe avere tutte le funzioni del suo visto che costava molto più del mio....
ma lei alla fine è il Capo

Un saluto
Fabio

Sax ha detto...

Dovrebbe anche saper versare o spinare con maestria la birra, per farla apprezzare al meglio ai proprietari!