Un piccolo diario che ha come filo conduttore il mio amore per la montagna e per i viaggi in genere... ma anche pensieri e riflessioni su quello che mi circonda perché il vero esploratore è colui che non ha paura di spogliarsi delle ipocrisie e aprirsi all'ignoto.

martedì 10 marzo 2009

Buone notizie per Fatima

Finalmente!!! 
Siamo riusciti a risolvere un problema che da qualche giorno mi tormentava.
La piccola Fatima, di cui ho scritto in precedenza, aveva urgenza che gli venissero sostituiti il tubo per la tracheotomia e il sondino gastrico parenterale. I genitori, che non riescono più a sostenere le ingenti spese mediche, si sono rivolti a noi per un aiuto urgente. Vi ho già parlato di come sono riuscito a fare arrivare in Libano i farmaci. Oggi, insieme agli amici della mia squadra, dopo aver percorso numerose strade, sono riuscito a trovare i fondi per questi presidi medici. Domani il papà di Fatima riceverà il denaro e si recherà immediatamente a Sidone per acquistare questi dispositivi e poi si procederà con immediatezza alla sostituzione degli stessi in una struttura sanitaria.
Il problema della bambina sarebbe comunque stato risolto. Se non avessimo trovato i fondi avremmo provveduto di tasca nostra con l'aiuto di alcuni amici che si sono immediatamente resi disponibili.
Grazie a tutti per la generosità. 
Auguri piccola Fatima... fino a che rimarremo in Libano non ti lasceremo sola e i tuoi occhi continueranno ad osservare questo strano mondo.

6 commenti:

Pamela ha detto...

Roby,
lo sapevo che eri una persona in gamba... ma questo!!
Bravo, bravo, bravo!

Trekker ha detto...

Non è merito mio Pamela.
Buonanotte.

Nicoletta ha detto...

Felicissima per Fatima.Molto significativo il quadro che hai messo in questo post.L'albero ormai secco protende il suo ramo verso l'albero rigoglioso nel tentativo di attingere linfa,vita.Trekker,si scorge una piccola gemma...si si...tu e il tuo team,continuate cosi' ne' crsceranno altre.Ciao buona giornata.

Trekker ha detto...

Io e il mio team... una piccola gemma?
E pensare che credevo fossimo dei salami.
Grazie!!

Sax ha detto...

Salami stagionati!!! :-D
Ho avuto modo di scambiare un paio di parole con il papa' della piccola, riusciva a manisfetare con il suo sguardo tutta la gratitudine per averci visto agire tempestivamente e senza promesse campate in aria...
Bravo trekker!

Trekker ha detto...

Sax,
non mi mettere in imbarazzo. Sai benissimo che i meriti, se ce ne sono, non sono mai del capo. L'importante è che la bambina ora abbia migliori prospettive di vita.
Ciao.